Incoming mobility

Study in Lecce

 

The Music Conservatory Tito Schipa welcomes foreign students eager to carry out a period of study or training in Lecce and is committed to ensure that students - including those with physical disabilities - can participate as fully as possible in academic life. Exchange students are treated just as domestic students.

 

The Erasmus office maintains links with partner Universities and takes care of bureaucracy and practical questions. The department concerned to mobility, organizes the programm and the schedule and provides information for the curriculum.

 

 

Applications for the Erasmus programme must be submitted at our Conservatory by:

July 15 for the winter semester;

November 15 for the summer semester.

 

 

The academic year is divided as follows:

 

    First semester: November/February

    Exams (winter session): end of February

    Second semester: March/July

    Exams (summer session): June/July

    Christmas Holidays: December 24, 25, 26  and January 6

 

Requirements

 

The candidacy application must include:

    Erasmus Application Form

    Learning Agreement

    Curriculum Vitae and Motivational Letter

    Transcript of Records 

    Audio (CD)  or video (DVD) min. 15 minutes recording

     forperformers; Composers are  requested min 2 scores.

 

 

 

The academic credit system adopted by first and second level courses is the ECTS (European Credit Transfer System), which supports mobility and facilitates recognition of academic qualifications between different institutions.

 

 

For further information visit the following links of the Conservatory website:

 

 

For information on the Teaching staff an Programs follow the link below:

Bachelor

Master

 

 

 

Foreign students in Lecce generally find accommodation in private homes where they can be alone or with other students in single or double rooms.

 

 

 

For any need or information, contact the Erasmus Coordinator prof.ssa Maria Giuseppina Solazzo.  

 

 

 

Mobilità verso l’interno

Studiare a Lecce

 

Il Conservatorio di Musica Tito Schipa accoglie gli studenti stranieri desiderosi di svolgere un periodo di studio o di tirocinio a Lecce e si impegna a far sì che gli studenti – anche quelli con disabilità fisiche – possano partecipare quanto più pienamente possibile alla vita accademica. Gli studenti in mobilità sono in tutto equiparati agli studenti interni.

 

L'ufficio Erasmus mantiene i rapporti con l’istituzione di provenienza e si occupa degli aspetti burocratici e di natura pratica. Il dipartimento interessato alla mobilità organizza il programma e il calendario delle attività e fornisce le necessarie informazioni sul piano di studi.

 

 La domanda per partecipare al programma Erasmus va inoltrata presso il nostro Conservatorio

entro il 15 Luglio per il semestre invernale;

entro il 15 Novembre per il semestre estivo.

 

L'anno è cosi suddiviso:

 

  Primo semestre: Novembre/Febbraio

  Esami (sessione invernale): fine Febbraio

  Secondo semestre: Marzo/Luglio

  Esami (sessione estiva): Giugno/Luglio

  Vacanze di Natale: dal 24, 25, 26 Dicembre e 6 Gennaio

 

 

Requisiti 

 

La domanda di partecipazione deve includere:

  Erasmus Application Form

  Learning Agreement

  Curriculum Vitae e Lettera Motivazionale

  Transcript of Records 

  Registrazione audio (CD) o video (DVD) di almeno 15 minuti

   per gli strumentisti; per i compositore sono richieste almeno 2

   partiture.

 

 

I corsi di primo e di secondo livello adottano il sistema dei crediti ECTS (European Credit Transfer System), che facilita la mobilità e il riconoscimento degli studi tra le istituzioni accademiche.

 

 

Per informazioni sui corsi potete consultare il sito del Conservatorio stesso.

 

 

Per informazioni sui docenti, piani di studio e programmi seguite il collegamento:

Triennio Accademico di I Livello

Biennio Accademico di Secondo Livello

 

 

 A Lecce gli studenti stranieri generalmente trovano sistemazione in case private dove possono stare da soli o con altri studenti in stanze singole o doppie. I prezzi variano da circa 200 a 250 euro al mese per una stanza singola.

 

Per qualsiasi evenienza e informazione potete rivolgervi al Coordinatore Erasmus, prof.ssa Maria Giuseppina Solazzo.